Scuola dell'Infanzia MATILDE CAPELLO

Logo Colorado70b

logo Liberamente70

Logo Life Care70

3c25897b53b69df30a1e07cac92c94c4Il percorso di vita di una persona  può essere interpretato facendo riferimento al trascorrere del suo tempo e al graduale ampliarsi del suo orizzonte esperienziale.

Passato, presente, futuro, interno ed esterno, corpo e ambiente, come categorie pedagogiche, costituiscono gli elementi concettuali attraverso cui connettere il divenire della persona ed il suo inserirsi in molteplici mondi di azione, di sapere e di dialogo.

Privilegiare l’educazione al dialogo, apre alla possibilità di insegnare a mettere in dialogo.

Il dialogo si basa sulla relazione comunicativa e pone le basi per uno scambio di informazioni mirando ad una disponibilità al cambiamento.
E’ proprio quando ci sembra impossibile fare diversamente che abbiamo la maggiore necessità di creare e innovare.
Il vero valore dell’investimento relazionale è la messa in rete di vite e professionalità per un progetto comune.

L’ambiente condiviso, non solo conteso, in termini di luoghi ma anche di questioni, può divenire una corale comunione di intenti.

Vi aspettiamo presso la nostra scuola per condividere con voi i nostri intenti:

Sabato 12 Gennaio dalle ore 9.00 alle ore 12.30

Mercoledì 16 Gennaio dalle ore 18.30 alle 20.00

Immagine yoga sitoLABORATORI POMERIDIANI PER BAMBINI DAI 3 AI 6 ANNI
Condotti in collaborazione con il Centro studi culturale MAHAJOGA A.S.D.

Lo Yoga, accompagna i bambini, in un percorso armonico di crescita e di sano sviluppo psico-fisico, offrendo loro un efficace strumento per conoscersi, sperimentare le proprie capacità fisiche e acquisire una maggior consapevolezza e conoscenza delle proprie emozioni fin da piccolissimi. Attraverso il gioco, le asana, le storie per crescere, il rilassamento, il canto, e le attività creative, in un’atmosfera ludica, divertente e giocosa, lo Yoga diventa il loro strumento di crescita. La condivisione di tutto questo rafforza anche il legame tra bambini, senza alimentare competizione. Acquisiscono una maggior consapevolezza del proprio corpo, sperimentano l'espressione corporea, l'ascolto del respiro, la capacità di autocontrollo, concentrazione e rilassamento attraverso giochi di esplorazione dello spazio, di gruppo, sensoriali, di coordinazione corporea, rappresentazione di favole…
Tutte le attività proposte sono caratterizzate da un approccio ludico e dal rispetto delle esigenze di movimento e di sviluppo equilibrato dei bambini.
Il laboratorio si svolge in modo ottimale con un minimo di  6  e un massimo di  10/12  bambini.


Il corso prevede 8 incontri al costo di 132,50 euro.

Open day immagine

“L’abitazione racconta l’abitante”
Vitta

Vi aspettiamo alla scuola d'infanzia paritaria
MATILDE CAPELLO

VENERDÌ 12 GENNAIO DALLE 18.00 ALLE 20.00
E
SABATO 20 GENNAIO DALLE 9.30 ALLE 12.30

 Dentro ad un luogo ce ne sono altri mille, dentro ad un luogo ce ne sta uno solo. Non è un problema di spazi fisici ma di possibilità, di opportunità. L’immaginazione ha bisogno di libertà di movimento, ha bisogno di materiali, ha bisogno di contesti pensati, ha bisogno di consenso, molto spesso ha bisogno solo di senso. Senso personale, unico e privato, che per altri non è senso, ma che per quel bambino lo è.

 

1Il Progetto Continuità si concretizza grazie alla programmazione, realizzazione e verifica di un percorso; si attua attraverso azioni educative che hanno le finalità, da un lato, di aiutare il bambino ad interiorizzare e gestire i vissuti e, dall’altro, di permettere ai genitori di elaborare l’esperienza. Progetto Continuità significa accompagnare il bambino nella ‘dis-continuità’, dando risposte adeguate ai suoi bisogni affettivi e cognitivi per aiutarlo a ‘leggere’ e a vivere il cambiamento. Progetto Continuità significa aiutare i genitori nel passaggio dalla relazione con le educatrici e il Nido, all’incontro con le insegnanti e la Scuola dell’infanzia e nel passaggio dalle insegnati della Scuola d’infanzia e le insegnanti della Scuola primaria. Inoltre, significa sostenere i genitori  nell’accompagnare il  proprio bambino nel suo percorso di crescita ossia aiutarli a prendere consapevolezza di ciò che accade, affinché, durante la futura esperienza, essi possano valorizzare le conquiste del bambino e possano rassicurarlo con la propria presenza.

Al fine di aiutare la coppia genitoriale in questo percorso, il Coordinamento pedagogico del nostro Nido , ha organizzato un incontro tenuto dalla Dottoressa Giulia Cavallari Psicologa e Psicoterapeuta come momento di confronto e dialogo, per dar voce a pensieri, dubbi  e incertezze, per cercare insieme, una possibile risposta ai tanti interrogativi che accompagnano i genitori nel passaggio dal Nido alla Scuola dell’infanzia e dalla Scuola d’infanzia alla Scuola primaria.

DSC09327DSC09328DSC09331DSC09333DSC09335DSC09337

DSC09338DSC09339DSC09341

Scuola dell’Infanzia Matilde Capello
Via Traversa S. Giorgio, 41 - Carpi
Tel. 059.664015
Mail: matildecapelloscuolainfanzia@gmail.com

Fondazione Paltrinieri
Via Traversa S. Giorgio 41 - Carpi
Tel. 059.697658
Mail: paltrinieri@operepie.it 

 

Privacy Policy - Cookie Policy